Premio di Poesia
"Francesco Petrarca"
- Città di Arezzo -

IV Edizione
2019

Categoria Ragazzi

Primo Premio

 

Piccolo Paradiso

Questa notte

ammirerò le stelle,

ma ora avverto il "calore"

del vespro;

il suo sguardo rossastro

domina le montagne.

Vorrei fuggire

da questa città

tra lo scalpitio delle persone

ed il tempo che scorre

frenetico.

Irrefrenabile l'impulso

di correre fra quei sentieri

dove ogni giorno è magia,

dove ogni attimo si trasforma

in libertà.

Inseguo la luce dell'alba

cercando di raggiungere la vetta

prima che cali

la sera.

Quanta gioia refrigerarsi

nelle acque fresche 

dei ruscelli...

fra i suoni del bosco

che colmano l'anima.

Ora, nostalgica m'immergo

in quel mondo 

surreale ove

ho ritrvato

il mio piccolo "Paradiso".

 

Melissa Storchi (Bibbiano - R. E.)

Premio di Poesia
"Francesco Petrarca"
- Città di Arezzo -

IV Edizione
2019

Categoria Adulti

Secondo Premio

 

Dentro una lacrima d'azzurro

Triste questo mio andare ora che il silenzio è pena

solitudine di giorni a disegnare stagioni

consacrate ad un perpetuo inverno.

I tuoi piccoli passi di neve mani hanno lasciato traccia

sulla terra ostile dove affondano radici di dolore.

E lo sguardo si perde oltre il buio

a indovinare il tuo sorriso dietro una lacrima d'azzurro.

Solitudine di onde in un abbraccio di mare

e un'impronta d'acqua su rive d'infinito.

Sono giorni di pioggia sospesi sul cuore,

un'ipotesi di tempo che non è

mentre stringo la notte fra le mani vuote di te, di noi.

Lievi i tuoi passi s'allontanano nell'ombra di una candela accesa

su altari di dolore e solo rimane al risveglio

la crudele verità di un'assenza.

E' sceso il silenzio delle stelle fra noi,

stanco il mio vivere a cercare memorie in un sogno fragile

come un fiore di cristallo posato sul cuore.

Forse un giorno riposerò le mie ali di vento,

gabbiano su lidi di sabbia a cercare l'ultimo raggio di sole

in una deriva d'azzurro prima del tramonto.

Rita Muscardin (Savona)

Premio di Poesia
"Francesco Petrarca"
- Città di Arezzo -

IV Edizione
2019

Categoria Adulti

Terzo Premio

 

Parco giochi Paradiso

(i miei endecasillabi per i bambini dell'Oncologico che più non sono)

Chissà cosa troverò oltre le nubi

gabbianelli nei giri di capriole.

una giocheria di mille metri cubi

scivoli di luna, un fiocco di sole.

Montagne russe sospese al vento

un'altalena con vista sul mondo:

su, dentro i sentieri del firmamento

e poi giù a picco in un nanosecondo.

"Strega comanda colori", urlerò

agli amichetti sull'arcobaleno

e tutti via per un giallo di falò

o luce bianca latte, od ocra fieno.

Griderò "ce l'hai" al cherubino biondo

lui che scarnito nella corsia accanto

geografia studiava sul mappamondo,

la vita a sfilarglisi come un guanto.

Così in un saluto di minute ali

planerà da un altro di eguale età

lieti tutti, dimentichi dei mali

che già ci imposero l'infermità.

 

Sarà poi la volta del nascondino

io dietro un baobab di cotone rose

e, nell'attesa, tornerò bambino

il solo impegno tener quella posa.

All'ombra del tempo rivedrò il tutto:

il laccio della chemio sul braccino

la nenia di papà, la chiesa a lutto

l'acero a sigillare il mio destino.

Riudirò solo il sussurro materno

il commiato rimasto nello sguardo

il sibilo della penna sul quaderno:

 

"arriverò anche io, un pò in ritardo".

Flavio Provini (Milano)

Premio di Poesia

“FRANCESCO PETRARCA”
- Città di Arezzo -

III Edizione 
2018

 

Categoria "Piccoli Poeti"

Segnalazione di Merito

 

Le Piccole Violette

Come un soffio di vento,
timidamente,
la violetta si apre
colore splendente,
si specchia nel riscelo
sembra una di quelle bambine 
timide, impacciate,
a volte birichine.
Violetta,
piccolo colore timido nel verde
in cui l'occhio umano
si perde.

Elena Mora (Parma)

© 2016 I premi di Etruria Faber Music. All Rights Reserved. www.etruriafabermusic.com

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.