Premio Letterario 

Maria Maddalena Morelli

"Corilla Olimpica"

- Città di Pistoia -

I Edizione 2017

 

CATEGORIA B

PRIMO PREMIO ASSOLUTO

ILARIA VESCOVI

 

Poesia

Le Anime Perdute

Se potessi
paragonerei la morte, 
alle foglie secche
che cadono in autunno,
nell'infinito universo
delle anime perdute.
Quella sera d'estate
sotto un albero di olivo,
ti pensai così intensamente
da non capire
che sei quel soffio d'aria fresca,
che avvolge la mia anima.
il mondo alla fine che cos'è?
Una prigione dove gli uomini
si credon così forti...
Ogni tanto penso
se tutti abbiamo
una vera esistenza.
L'indomani aprii
gli occhi, e cercai
con lo sguardo,
un'agenda,
dove a un certo punto
le pagine, iniziavano
a divenire vuote...

Motivazione

Carica di suggestione, la sua  forma poetica è un’esperienza di solitudine che guarda alla morte come a un autunno, e al mondo come a una prigione «dove gli uomini si credon così forti» e il Natale appare come la sicura e confortante fine della sera in cui «le strade paiono interminabili fili di vita e di luce». Si abita, così, in un’illusione nel tempo scandito dal verso costruito con un solo verbo, quel «paiono», che sottolinea la precarietà di quei fili di vita e di luce descritti. Essi, infatti,  non sono che un’interruzione momentanea di quel “lento oblio” di cui Ilaria parla, poi, nella poesia  E un altro autunno se ne andò: qui la luce non nutre perché è “luce di insaziabile malinconia”, l’unica che ci viene descritta come illuminante il cammino della giovane poetessa. E tutti interroga  il verso che recita: «Ogni tanto penso se tutti abbiamo una vera esistenza» (in Le anime perdute),  perché l’anima può perdersi ancor prima di morire, e vivere mille morti abdicando sotto il peso del dolore, degli anni, della solitudine e del silenzio. Quella di Ilaria Vescovi è poesia che ci pone implicitamente delle domande, in un tempo in cui sembra, invece, che anche per la conoscenza profonda degli individui già siano pronte le più varie risposte.

Gabriella Grande

 

© 2017 Associazione Etruria Faber Music. All Rights Reserved.
Associazione "Etruria Faber Music" - Sede legale: via G. Verga n. 13 - 52100 Arezzo Cod. Fisc. 920 802 005 19 - P. IVA 021 904 105 10

Il presente sito fa uso di soli cookie tecnici e non di profilazione; può consentire altresì l'invio di cookie di terze parti per i quali si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in qualsiasi modo, acconsenti all'uso di tutti i cookie.